AVVISI COMUNE DI SOLARINO A 1 EURO – RICHIESTA DI REVOCA

30/11/2017

La Consulta ha provveduto a recapitare all'Amministrazione del Comune di Solarino (SR) e al Dirigente responsabile una diffida con la richiesta di revoca degli Avvisi pubblici per indagine di mercato semplificata preventiva all'affidamento del servizio ai sensi dell'art.36, c.2, lett. a), del D.Lgs. 50/2016 per il servizio per la progettazione definitiva ed esecutiva nonché le eventuali relative varianti, direzione, misura, contabilità e liquidazione dei lavori di efficientamento energetico dei seguenti plessi scolastici:

- scuola media Archimede - CIG Z0B20DF4DB

- scuola elementare Papa Giovanni XXIII - CIG Z0A520DF434

Come è noto tali avvisi, rivolti ad architetti e ingegneri liberi professionisti, prevedono:

-      che le prestazioni progettuali richieste vengano rese "con compenso di € 1,00 (euro uno)";

-      che le prestazioni relative alla direzione lavori ecc. sono stimate senza che sia esplicitato il procedimento adottato per il loro calcolo e che in ogni caso tele stima è palesemente sottostimata;

È stato perciò richiesta, motivandone ampiamente le motivazioni, la revoca dell'avviso e la sua pronta rettifica, prevedendo un compenso adeguato all'importanza dell'opera e al decoro della professione e rapportato al risultato atteso e al lavoro normalmente necessario per ottenerlo.

La diffida è stata trasmessa contestualmente all'ANAC e al Dipartimento Regionale Tecnico.

Si invitano i Sigg. Presidenti  degli Ordini provinciali degli Ingegneri a rendere nota la presente diffida ai propri iscritti, significando che la partecipazione al suddetto bando può costituire illecito disciplinare.


» Nota 138_17.pdf

Ordini provinciali della Sicilia

Torna su